"RIMEDIO NATURALE CONTRO LE SCOTTATURE."

Adesso.Estetica, di Gaia Carlotta Giordano

Abbronzate e più belle. Ma non sempre è così!

Ecco l’appuntamento con l’estetica offerto da Gaia Carlotta Giordano, la quale spiega e consiglia cosa fare per evitare le scottature estive o porvi rimedio. La salute come priorità e l’estetica come il suo naturale risultato, questo è il giusto approccio della nostra esperta del settore per essere, davvero, abbronzate e più belle!

Care lettrici,
uno dei problemi più frequenti dell'estate sono certamente le scottature. Quante volte ci siamo appisolate sotto l'ombrellone e, di ritorno a casa, risultava impossibile anche il solo toccarci le spalle?

Purtroppo, molte non sanno che, seppur riparate dall'ombrellone, i raggi solari gli passano attraverso andando comunque a colpire la pelle, e raggiungendo di conseguenza anche gli strati più profondi. Oltre ad avere una bella abbronzatura, è doveroso preoccuparsi soprattutto della nostra salute cutanea.
La classica convinzione, infatti, è quella che adoperando una crema protettiva non ci si abbronza. È SBAGLIATO!

Una crema, anche con fattore di protezione bassissimo, assicura alla pelle idratazione e limita i danni che il sole le può provocare. Oltre ad una antiestetica desquamazione, il rischio è di accelerare il nostro invecchiamento cutaneo. Quindi, rughe precoci, pelle ruvida e opaca, comparsa di nei (dovuti a una stimolazione eccessiva della melanina) e rallentamento nel ricambio cellulare, sono solo alcuni esempi delle possibili conseguenze, cause principali dell'ispessimento cutaneo e dei successivi problemi relativi di non poco conto.

Vorrei ricordarvi che il settore dei cosmetici si è molto evoluto in questi ultimi anni, pertanto, ora in commercio non esistono solo le classiche creme “pastone” che una volta applicate rimangono come uno strato biancastro e denso di difficile assorbimento, bensì possiamo oggi trovare creme fluide (confezioni a tubo) oppure quelle superfluide (confezione spray), più utili e meno vistose.
E' molto importante agire sulla nostra pelle, non solo per curare, ma soprattutto per prevenirne i danni.

Detto ciò, se vi capita la scottatura nonostante l’utilizzo della crema, allora significa che quel tipo di cosmetico non ha protezione sufficiente in relazione alla vostra pelle e dovrete assolutamente cercarne un altro più adatto, così da garantirvi maggiore protezione.

Concludo l'articolo con un piccolo consiglio, da attuare quando si verifica una scottatura estiva.

OCCORRENTE:
½ CETRIOLO
INFUSO ALLA MENTA

PROCEDURA:
Tagliate il cetriolo a fettine e frullatelo. Fatto ciò, mettetelo in un piccolo recipiente e aggiungete 2 cucchiai grandi di infuso alla menta. Una volta mescolato e reso omogeneo il composto, potete applicarlo con un pennello, o semplicemente con la mano, sulla zona dov’è presente la scottatura, per un tempo di circa 20 minuti. Poi, rimuovete il residuo con delle spugnette o facendovi la doccia in maniera delicata evitando di strofinare con forza.
Il risultato sarà positivo e davvero molto gradevole.

Prendiamoci cura di noi stesse, prevenendo ciò che si può evitare.

Buona abbronzatura!


4 commenti:

  1. Its really a nice and informative post ,you are doing an excellent job with your site let it keep coming.Thanks a lot...

    NCR forms printing

    RispondiElimina
  2. We are so glad to hear this from you. Tahnk you very much, we'll never stop to write. We'll never stop this way.

    RispondiElimina
  3. your this post is also really nice. I am continuing reading your blog post not more than two and enjoying it.

    Harddrive Recovery
    Hard Drive Data Recovery

    RispondiElimina
  4. I'm very pleased about it. Thank you so much. Hope to see you soon.

    RispondiElimina