"MA LUI COSA PENSA DI ME?"


Non sai cosa fare perché non sai cosa pensa di te?
Non riesci a decifrare i suoi sguardi e sei incerta della sua opinione?

Se vuoi partire da un punto iniziale concreto che abbia senso e rispecchi il suo pensiero, leggendo questo articolo potrai…

Quante volte accade che non sai cosa pensano di te? Se poi si tratta di uomini, magari è ancor più intrigato codificare i loro sguardi, capire e comprendere se gli vai a genio o se ti ritengono non meritevole di attenzioni.
Ebbene, con questo articolo avrai modo di leggere tra le righe ed avere almeno un punto di partenza quantomeno veritiero. Ovviamente, non è sufficiente questo per un rapporto più profondo, ma come inizio può essere utile, se non altro per avere un’idea delle loro opinioni sul tuo conto.

Con i propri atteggiamenti, l’uomo definisce la tua posizione nelle sue scale di valutazione. Se ti sorride guardandoti in silenzio, allora significa che gli piaci ma non è consapevole del tuo potenziale a livello caratteriale. Cercherà quindi di lasciarti l’iniziativa verbale attirando la tua attenzione con lo sguardo, mentre, sorridendo, è sua intenzione metterti a tuo agio e mostrarsi favorevolmente disponibile.
Un uomo che ti guarda da lontano, silenzioso e senza sorriso, è un uomo attratto da te, ma che almeno per il momento non si fida. Il suo è un sistema di studio sul tuo modo d’essere, molto probabilmente è convinto che tu sia un tipo di donna mentre mostri d’essere tutt’altro.
Se invece ti trovi di fronte ad un maschio che non ti sorride e non ride alle tue battute, non ti considera e non ti giudica, allora è molto probabile che non fai al caso suo, forse non sei il suo tipo, però se passa spesso dalle tue parti e ti resta nei pressi può essere che sia fidanzato o non sia sicuro che tu possa dargli qualche possibilità.
Nel caso simile al precedente, ma dove egli mostri considerazione nei tuoi confronti, allora è significativo che sia attirato da te, forse anche in modo consistente, ma predilige che sia tu ad avere l’iniziativa nel corteggiarlo.
Un uomo diretto e schietto, invece, è molto probabile che sia interessato a te, ma non in modo così determinante, un rifiuto, detto in altre parole, non gli provocherebbe alcun dolore.
L’uomo che ti guarda fissa negli occhi e si mostra serio, è un uomo sicuro di sé, interessato, ma che mette subito le regole sul piatto, nel senso che nel rapporto comanda lui.
Chi ti fa regali è fortemente interessato, e lo sarà per un bel po’. Un rifiuto gli farebbe male, ma nel caso meglio subito piuttosto che nel tempo, per essere meno doloroso.
Quando un uomo ti parla della propria vita o della propria ex allora significa che il suo interesse nei tuoi confronti è molto alto, considera che il suo sistema di approccio è quello di condividere già da subito gli eventi della sua vita con te.
L’uomo che si dimostra disinteressato ma attento a ciò che dici o ciò che fai è a tutti gli effetti parecchio interessato, ma incerto dei tuoi pensieri. Egli infatti teme il tuo rifiuto.
Il timido è sicuro del tuo rifiuto ma se ti sta nei paraggi con costanza allora vorrebbe avere le tue attenzioni per uscire dalla sua timidezza.
Il distaccato menefreghista è di norma attratto da te, ma non si fa alcun genere di pensiero nei tuoi confronti. È molto probabile che l’interesse sia superficiale e fisico.
Il rognoso che ti riprende per ogni cosa che fai o dici è indubbiamente interessato ad avere qualcosa con te, però non gli piacciono alcune cose che lo infastidiscono, cerca pertanto con il suo comportamento di addestrarti ad andare bene per lui, ovviamente nella forma retorica e non offensiva del termine.
Chi ti snobba e ti critica giudicandoti è molto attratto ma è molto probabile che abbia già tentato delle avance precedentemente che non hai recepito ferendo il suo orgoglio, in quanto offeso si vendica a modo suo.
Se un uomo ti mette al centro delle sue battute e/o cerca di ridicolizzarti spesso, allora è molto interessato a te e cerca di stimolarti ad una reazione per capire quanto tu sei interessata a lui.
Chi ha la tendenza a trattarti male oppure ad offenderti o giudicarti negativamente esprimendoti le sue pessime opinioni è poco interessato o forse per nulla, ma desidera sapere a tutti i costi quanto tu sei interessata a lui, per dissetare il proprio ego.

Questi sono i principali casi, ce ne sono ovviamente molti altri, ma sono più specifici e non ho ritenuto fosse il caso di trattarli, per non rendere la lettura noiosa. Magari si potrà pensare ad un altro articolo.

Spero ti sia utile e ricordati che si tratta solo della fase iniziale, quindi non prendere in considerazione quanto detto nel caso di un rapporto già stabilito o di relazioni in stato avanzato.

Al prossimo articolo, non mancare.


2 commenti:

  1. Unquestionably consider that that you said. Your favorite reason seemed to be on the net the easiest thing to take into account of. I say to you, I certainly get annoyed at the same time as other people think about issues that they just do not understand about. You controlled to hit the nail upon the top as neatly as outlined out the entire thing with no need side-effects , other folks can take a signal. Will probably be back to get more. Thank you hotmail email sign in

    RispondiElimina
  2. Thank you very much Oliver. We try to describe in few words what happens between men and women; We think is useful. Maybe can help people to get better in relatioships. We're preparing some other articles. Stay connected to..

    AdessoSilvia

    RispondiElimina