"VOGLIO UN'ESTATE... ROVENTE!"

Se vuoi un’estate indimenticabile all’insegna dell’avventura, ecco come fare!

È ormai alle porte, pochi giorni e la tanto attesa estate ti porterà il suo calore. Già nell’aria puoi sentirne i profumi e sulla pelle ne puoi assaporare il desiderio. Oramai ci siamo.

C’è chi predilige tre mesi di relax, semplicemente uscire dalla routine quotidiana, svagarsi con riposo e sonnellini in spiaggia. Ma diciamo le cose come stanno: è davvero così?

La verità è che l’estate è il periodo dell’anno dove tutte, e tutti, sognano calde avventure, nuove situazioni, contatti incandescenti e notti di appagante intimità.
Sia che tu desideri diverse avventure brevi ed intense, o che tu preferisca una relazione stagionale o duratura, è bene sapere come fare per realizzare ciò che più ti piace.

Se il tuo obiettivo è poter confidare in continue conquiste, scambiare le tue esperienze con diversi uomini ed essere sempre al top per una scorpacciata ormonale, allora cerca di puntare il tuo gioco sul mese di giugno, prepara il campo su tutti i lati e cerca i contatti giusti, quelli che sono per te di maggiore ispirazione.
Luglio dedicalo a concretizzare, goditelo fino in fondo, ma non soffermarti sulla ricerca, non è il mese più indicato. Nelle donne luglio rappresenta pensieri e paranoie e nessun uomo potrà soddisfare i requisiti per te necessari, mentre per l’uomo è un mese difficile, poco produttivo a livello ormonale, caratterizzato da stanchezza e poca voglia di ricerca e contatto.
La prima parte di agosto la puoi dedicare ai contatti, ricomincia a cercare, sfrutta le conoscenze e sii più selettiva nelle tue scelte, mentre nella seconda parte del mese sarà interessante soddisfare il tuo piacere con avventure di alto livello, sfruttando anche l’apice del desiderio maschile, a questo punto molto attivo in vista dello scadere dell’estate. Settembre puoi considerarlo come un periodo di relax, dove le avventure si fanno defaticanti.

Nel caso tu voglia un’estate calda da dedicare ad un solo uomo, che sia per la stagione o magari per qualcosa di più duraturo, allora stringi le ricerche al mese di giugno, poni particolare attenzione ai candidati e non buttarti a capofitto tra le braccia del primo che incontri. La voglia e la premura potrebbero davvero consigliarti male.
Termina le valutazioni prima di luglio in quanto questo è un mese complesso, da dedicare all’uomo col quale hai deciso di passare l’estate. Spiaggia, riposo, passeggiate in riva al mare e momenti intimi rilassanti e tranquilli. Cerca di non farti prendere dalla noia o dai pensieri, è normale che ci siano in questo periodo ma non sono assolutamente fondati. Sesso calmo e coccole sono il miglior connubio.
La prima parte di agosto sarai tentata dal guardarti attorno, non darci eccesivo peso, se proprio ne senti il bisogno fallo pure senza sensi di colpa, ovviamente senza esagerare, ma non considerare più di quel tanto la mancanza di stimolo o la voglia di cambiamento, è molto probabile che potresti pentirti se gli dai ascolto.
Passata questa prima metà, concludi agosto con maggiore intensità, passione al top e momenti indimenticabili tra le braccia dell’uomo che ti merita, lascia perdere le smancerie e approfitta del suo apice ormonale.
Settembre consideralo come un mese di transizione, ricerca la normalità della vita quotidiana per ritrovarne l’abitudine, e sei lui è ancora al tuo fianco allora preparatevi ad un autunno insieme.

Questi consigli, se seguiti con attenzione, ti permetteranno di passare davvero un’estate indimenticabile!

Prepara i costumi e tieni pronta per una spiaggia incandescente!


Al prossimo articolo, non mancare!


Nessun commento:

Posta un commento