"PERCHE' PREFERISCE LA PLAYSTATION?"

Questo è un argomento piuttosto delicato e molte volte implica incomprensioni che fin troppo spesso generano malumori da entrambe le parti.

In effetti è comprensibile che la donna si senta sminuita, ed è ovvio che sia così, però nell'uomo esiste una natura completamente diversa rispetto a quella della donna e, se davvero sei intenzionata a capire e comprendere tale aspetto, allora continua a leggere questo articolo.

Considerando lo Stimolo femminile, che già ben conosci e che non prendo in considerazione in questo frangente, si può facilmente arrivare allo Stimolo maschile, che probabilmente è per te ancora sconosciuto nel suo insieme, o quasi. E' infatti proprio una questione di STIMOLI, così diversi nei due casi, a provocare una reazione prepotente nell'uomo quando si trova di fronte ad una console (PlayStation, X-Box, ecc.).

Il tutto parte dall'ormone preponderante tipico dell'uomo: il Testosterone!
Ebbene è proprio la stimolazione naturale di tale ormone che "costringe" il maschietto a proporsi come candidato per le famigerate sfide singole o di gruppo davanti ai videogames.

La sfida è la principale leva d'azione stimolante per il testosterone ed è ovvio che la fa da padrona, mettendo in secondo piano la priorità Donna! Anche la donna è fortemente stimolata dalla sfida, ma gli ambiti, come ben saprai, sono molto diversi. Troverai articoli a tal proposito.

Approfondisco il discorso per farti capire fin da ora che, in realtà, la donna non viene messa in secondo piano, bensì resta la priorità e in quanto tale l'uomo necessita di testosterone per essere sempre più uomo e poter così rappresentare la giusta scelta per la propria donna.
Il testosterone infatti è quell'ormone che garantisce la mascolinità, stimola l'uomo a sfide sempre maggiori, lo spinge ad una continua attenzione verso il proprio miglioramento e lo invita ad essere il migliore sul mercato.
Una giusta stimolazione ormonale da questo punto di vista mantiene attivo l'uomo, reattivo e gli fa guadagnare fiducia in sè stesso come nessun'altra cosa.
Non a caso ho scritto "una giusta stimolazione", infatti non è rispettoso nei confronti della donna, e nemmeno utile, a ben vedere, dedicare troppo tempo alle console, sia per un motivo sufficientemente intuitivo, presto la donna si troverà nella condizione di sentirsi messa da parte giungendo così alle naturali conseguenze, sia per un motivo di salute, ovviamente i contro in questa attività sono davvero parecchi.

Stimoli della stessa natura riguardano lo sport e il lavoro, anch'essi motivo di serie discussioni e comprensibili motivi di scontro. Ma di questi ne parleremo in un altro articolo, ampliando l'argomento con altri dettagli significativi al riguardo.

In conclusione posso dirti che l'uomo ha delle serie motivazioni giustificanti e che non è affatto vero che toglie la priorità alla donna, d'altro canto però è doveroso ammettere che la console può paragonarsi alla droga in fatto di dipendenza, se utilizzata in modo eccessivo, che non è rispettoso da parte dell'uomo non considerare le esigenze della propria donna e, non ultimo per importanza, che esistono molte altre attività che possono sostituirsi a questa con risultati altrettanto stimolanti, prevedendo anche la presenza della donna, magari anch'essa maggiormente stimolata dalla condivisione dell'interesse.

Concludo l'articolo così, facendoti notare che lo stato di malessere e di cattivo umore di fronte a tali situazioni certamente sgradevoli è più che normale e comprensibile, che nessun uomo deve sentirsi autorizzato a non considerare il benessere della propria donna e che questo articolo non viene posto come falsa giustificazione maschile, ma come una visione più completa e approfondita di un aspetto molto importante di un rapporto: C O N O S C E R S I !

Per l'uomo la PlayStation non toglie la priorità alla Donna, anzi può mantenerla!

Spero che questo articolo ti sia d'aiuto e ti permetta di migliorare il rapporto con il tuo lui, cercando, se necessarie, altre alternative stimolanti da condividere insieme!


Al prossimo articolo, non mancare!!!! ....


1 commento:

  1. credo che chi abbia scritto questo articolo non sappia che anche una donna hai suoi ormoni e che puo' mantenere la sua stessa priorita' giocando con la Playstation con altre donne.....Lui potra' continuare a giocare tranquillamente cambiando partner...e bisogna vedere se questa accetta...😎😎😎😎

    RispondiElimina