"PERCHE' NON MI RISPONDE AI MESSAGGI?"

Accade spesso: Lui non risponde ai messaggi!

Ecco il perchè!...


Tendenzialmente esistono solo tre casi:
  1. NON GLI INTERESSI
  2. TI STA METTENDO ALLA PROVA
  3. E' GIA' SICURO DI AVERTI 

1. NON GLI INTERESSI

Il primo caso è molto semplice ed intuitivo, ma lo è di meno capire se rientri in tale situazione!
Intanto devi fare una piccola osservazione:

quanti sono i casi nei quali un uomo non è interessato ad una donna?

... POCHI!!

Infatti, anche nei casi in cui una donna non si possa definire bella, esistono delle situazioni o, per così dire, dei "tasti giusti" che provocano nell'uomo il BISOGNO!

Il BISOGNO è la leva principale per un uomo!
Quindi: se non sente il bisogno di te, allora non gli interessi!

Cerca di capire di cosa ha bisogno e cerca di diventare il suo bisogno! Impara a conoscerlo, ascolta le sue parole, osserva ciò che guarda e piano piano imparerai quali sono i suoi bisogni e se ti accorgi di poter far parte di essi allora resta nei suoi paraggi, altrimenti... cambia target!


2. TI STA METTENDO ALLA PROVA

Il secondo caso è più difficile da metabolizzare!

L'uomo ha un problema non indifferente con una parte di sè che si chiama FIDUCIA NELLA DONNA!

E' proprio questa sfiducia che provoca un atteggiamento "sfuggente"!

Detto in poche righe funziona così:

Quando un uomo è colpito SENTIMENTALMENTE da una donna, la mette alla prova mostrando le proprie condizioni peggiori, provocandola al litigio, sviandola o facendole credere di non essere importante per lui! Se la donna resiste e accetta tale condizione con rispetto, allora l'uomo piano piano terminerà la prova e offrirà l'agoniato tesoro!

Se il vostro rapporto non è iniziato con del sesso ma con parole e sguardi allora è molto probabile che ti trovi in questo secondo caso! Resisti e non fargli paranoie, mostra fiducia in lui, aspettalo e non andare da falsi amici confidenti, restagli vicino con tutta te stessa!! Ma solo se vuoi una situazione sentimentale, altrimenti... cambia target, perchè questo è innamorato di te (o lo crede fermamente!!)!


3. E' GIA' SICURO DI AVERTI

Caso classico!

Se il vostro rapporto è iniziato con scopo sessuale, se avete già consumato o è chiaro che consumerete, allora l'uomo ha già la certezza di averti e non sarai più una priorità!

Magari può sembrare brutto detto così, ma è la verità!

In realtà non dev'essere presa male questa affermazione, la priorità per l'uomo non è altro che una gestione delle risorse, nulla di più!

Quindi se non ti risponde è solamente perchè deve prima organizzarsi con altre... "priorità"! Tutto qui!

Se vuoi con lui notti di sesso allora attendi il tuo turno, e intanto prosegui la tua vita senza troppi pensieri! Se invece stavi pensando ad una relazione sentimentale... cambia target! Subito e senza saluti!

Spero che queste risposte ti abbiano aiutata, magari facendo chiarezza potrai...

Leggere i Messaggi che Non ti sono Arrivati!!

Esiste poi la possibilità che, dopo lungo silenzio, finalmente arriva un suo messaggio, premiando così la tua attesa.

Al prossimo articolo, non mancare!!!! ....



60 commenti:

  1. Credo che questo articolo possa essere davvero molto utile per il mondo femminile.

    Sono convinta che un'attenta lettura riesca in qualche modo ad arricchire e migliorare le nostre conoscenze riguardo il mondo maschile.

    Ora le donne potranno guardare il proprio cellulare con una "ottica" differente!

    AdessoSilvia

    RispondiElimina
  2. Sono pienamente d'accordo e anch'io trovo molto utile questo post.

    Molto interessante la menzione del "BISOGNO" per l'uomo, è una espressione che ben si adatta alla mentalità maschile!

    Le cose sentimentali non sono il mio principale campo, sono più diretta alla sessuologia e pertanto posso confermare la parte che riguarda tale aspetto!

    Un bell'articolo!

    Eva S

    RispondiElimina
  3. Bell'articolo!! Grazie mi avete rallegrato un po', perché penso di essere nella seconda situazione. Lui è un mio compagno di geroglifico all'università,ma seguiamo corsi diversi: io archeologia e lui scienze della comunicazione. Abbiamo parlato molto e una volta mi ha offerto anche un passaggio in macchina con i suoi amici, ma io da tonta non ho accettato! T.T All'inizio non mi piaceva,ma adoro la sua gentilezza, simpatia e il suo carattere sempre stravagante. Abbiamo parlato e scherzato molto a lezione,tanto che tutti lo chiamavano il mio "maritino" e il professore ci lanciava occhiatine un po' così,per dire "Ma guarda sti monelli!" Ahahah Giovedì mi ha scritto e la conversazione è andata avanti,finchè sabato mi ha mandato lo screen dicendo che ha lezione al cinema Lux di Torino(la nostra università è chiusa per amianto -.-) e io gli ho chiesto perché non frequentasse il corso. La risposta? "E perché mi pedini?" bah non so che dire... Chi li capisce sti uomini??! Ahahaha

    RispondiElimina
  4. Grazie per il tuo commento. Per noi gestori di questa rivista on-line è molto importante riscontrare l'interesse e l'affetto dei nostri lettori. Dunque grazie. Per quanto riguarda la situazione che hai descritto, sicuramente hai tutti gli elementi in mano per sapere a quale delle tre casistiche appartenga, ciò che ti serve veramente è capire che direzione vuoi prendere con il tuo lui. Con calma, tranquillità e determinazione arriverai alle risposte che ti servono!

    Un Caro Saluto

    AdessoSilvia

    RispondiElimina
  5. Ciao....permettimi di farti una domanda.Qualora dichiari il tuo interesse ad un uomo (manifestandogli che potrebbe anche dire se non è interessato)e lui continua a non rispondere nemmeno mandandoti al diavolo, cosa dovrebbe significare??

    RispondiElimina
  6. Ciao....permettimi di farti una domanda.Qualora dichiari il tuo interesse ad un uomo (manifestandogli che potrebbe anche dire se non è interessato)e lui continua a non rispondere nemmeno mandandoti al diavolo, cosa dovrebbe significare??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera Francesca, sono lieta di fare la sua conoscenza e di percepire un certo interesse per questo articolo. Valutando ciò che mi ha descritto, direi, a malincuore, che si trova davanti un uomo non interessato ad avere un rapporto con lei e, proprio per non creare equivoci sgradevoli per entrambi, non si rende partecipe nella sua vita, nemmeno tramite sms. Sicuramente la sua assenza di risposte, che può sembrarle fastidiosa, è il modo migliore che un uomo conosce per comunicare alla donna di cercare altre strade con altre persone più adatte a soddisfare le sue esigenze e soprattutto più coinvolte.

      Augurandole con ciò di trovare al più presto l'altra metà della mela,

      Un Caro Saluto.

      Adessosilvia

      Elimina
  7. Salve la mia domanda riguarda una conversazione con uomo.io gentilmente l'ho contatto per chiedergli dei consigli su un progetto da fare lui me li ha dati, e a fine discorso quando io l'ho ringraziato e' sparito senza neanche finire con un ciao,non mi ha più risposto,che cosa vuol dire secondo voi??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio, in questo caso è un po' difficile dare una risposta precisa ed esaustiva, gli elementi a disposizione sono minimi; tuttavia posso dire che la persona in questione, probabilmente, ha considerato quel rapporto come un puro rapporto lavorativo, niente di più. Se proprio c'è un forte interesse verso quest'uomo, può avvicinarglisi e tentare di conoscerlo, tramite un approccio meno "professionale". Chissà che non ne venga fuori qualcosa. Se poi non funziona, allora è il caso di cambiare target senza troppi complimenti, né saluti.

      In bocca al lupo!

      AdessoSilvia

      Elimina
    2. Concordo anch'io. Qualora fosse fortemente interessata a quest'uomo, meglio passare al concreto e tastare con mano cosa può offrire la situazione: se il terreno è fertile, allora la semina darà i meritati frutti...in caso contrario, non perderei ulteriore tempo prezioso.
      Ad ogni modo, di base, atteggiamenti del genere implicano un non interesse; tuttavia non escluderei nulla, senza prima un riscontro concreto.

      Buona.."Semina"..!!

      Eva S.



      Elimina
  8. Salve!
    Ho letto questo articolo con estremo interesse, anche perché mi trovo in una situazione strana. Lui è l'insegnante di un corso che sto seguendo e inizialmente, sebbene percepissi che il mio interesse per lui era ricambiato, lui non faceva che rispondere ai miei commenti su facebook o in classe in modo provocatorio o addirittura aggressivo. Non perdeva occasione per stuzzicarmi.
    Ora, dopo alterne vicende, il nostro rapporto è cresciuto e tra noi si è instaurata una profonda amicizia. Tuttavia, quando.gli scrivo un messaggio, ha la pessima abitudine di far trascorrere ore o giorni prima di rispondere. Lo fa apposta, ne sono quasi sicura.
    Come sono sicura del fatto che, se sono io a farlo aspettare un po', la cosa lo turba un po': va a controllare se mi son connessa senza rispondere.
    Questa strategia mi confonde e mi scoccia, anche perché, se da un lato sembra quasi volermi fare un favore nel rispondere, dall'altro e per altri aspetti, ha fatto in modo che i nostri contatti debbano continuare anche vin futuro per lavoro ( poteva chiudere e basta)
    Che devo pensare di questo suo modo di fare?
    Confesso che è logorante ed io mi sto pian piano disamorando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio Federica, sicuramente sussiste un forte interesse da parte di entrambi, tuttavia prima di giungere a conclusioni circa la natura del vostro rapporto, dovreste trovarvi a tu per tu, da soli e osservare dove portano le intenzioni di ciascuno. In questi casi gli scenari possono essere due: o vuole un'avventura (la maggior parte delle quali sono di breve durata e a sfondo perlopiù sessuale) o vuole una relazione duratura. Le provocazioni possono essere fatte per colpire e stimolare la sessualità, ma anche per mettere alla prova la donna. La differenza tra le due, é comunque percepibile, sebbene non sempre sia facile carpirla.
      Consiglio la lettura di alcuni articoli, che possono essere utili e interessanti:

      1. "Ma lui che relazione vuole?";
      2. "A prova d'amore";
      3. " Per lui cos'è l'amore?";
      4. "Strategie dell'uomo" (tutti gli atti).

      Si tenga pronta all'osservazione, mantenga la lucidità e sperimenti nel concreto. Alla fine il miglior modo per capire le persone e le situazioni, è SPERIMENTARE nel concreto.

      Perciò si butti e provi!

      Bonne Chance!

      Eva S. e AdessoSilvia

      Elimina
  9. Grazie ad entrambe.
    Credo che se avesse voluto solo sesso non avrebbe perso tutto questo tempo con me, ma, d'altro canto, conoscendolo un po' meglio, non so se una storia importante tra noi potrebbe esserci...
    Userò gli articoli che mi avete suggerito come strumenti per capire e proverò a sperimentare ;-)

    RispondiElimina
  10. Buon pomeriggio Federica,
    Questo è l'atteggiamento corretto: costruttivo e concreto. Brava!

    In bocca al lupo per i tuoi esperimenti.

    A presto

    AdessoSilvia

    RispondiElimina
  11. salve!non riesco a capire il silenzio di uno scorpione!ci siamo ritrovati per caso insieme ad un gruppo di amici di vecchia data,anche lui è una vecchia conoscenza, e lui mi ha chiesto l'amicizia su fb da li abbiamo iniziato a scambiarci messaggi....poi lo scambio del numero...lui che da ubriaco ci.prova e io che non ci sto....il rientro ognuno a casa sua, abitiamo.in città diverse e poi....silenzio!ai miei messaggi risponde a malapena....con frasi che mettono subito fine ai nostri discorsi....cosa devo pensare?

    RispondiElimina
  12. salve!non riesco a capire il silenzio di uno scorpione!ci siamo ritrovati per caso insieme ad un gruppo di amici di vecchia data,anche lui è una vecchia conoscenza, e lui mi ha chiesto l'amicizia su fb da li abbiamo iniziato a scambiarci messaggi....poi lo scambio del numero...lui che da ubriaco ci.prova e io che non ci sto....il rientro ognuno a casa sua, abitiamo.in città diverse e poi....silenzio!ai miei messaggi risponde a malapena....con frasi che mettono subito fine ai nostri discorsi....cosa devo pensare?

    RispondiElimina
  13. Buongiorno a lei! Beh, il segno dello scorpione è sempre molto enigmatico e difficile da interpretare, ma di norma è un amante profondo e dedito al piacere proprio e del partner; probabilmente in questo caso, è scattata una scintilla fugace e non porrei troppe attenzioni alla situazione. Tuttavia, se la persona in oggetto scatena i più forti desideri in lei, allora mi preparerei a pungere in modo diretto e incisivo, come solo lo scorpione sa fare; aggiungendo a ciò una maggiore concretezza, ed essendo pronta ad atteggiamenti e modi di esprimersi espliciti, senza però perdere l'eleganza nei modi: ammaliare, colpire e svanire per poi tornare.

    Provare per credere!!!

    In bocca al lupo e... Buone notti in magica compagnia..!

    Un Caro Saluto,

    Eva S.

    RispondiElimina
  14. ciao a tutti... sarei interessata a capire questa situazione... lavoriamo insieme non da subito ci sono stati sguardi e momenti imbarazzanti tra di noi... è evidente quanto ci piacciamo, lui fa di tutto per inseguirmi in qualsiasi posto io sia.. premetto che siamo entrambi impegnati ma con rapporti agli sgoccioli. Entrambi lo sappiamo. Non mancano mai giornalmente quelle occhiate che ci provocano imbarazzo e paura. Siamo presi entrambi ma nessuno lo sa con certezza. Però lui va a momenti alterni un giorno mi sta attaccato l'altro no... un giorno mi guarda l'altro meno ma si vede la fatica che fa perché poi sotto sotto mi guarda. Gli ho scritto un mes semplice sapendo che nn sta bene gli ho augurato una buona guarigione e chiesto come era andata la. giornata. non mi. ha ancora risposto nonostante sia sempre online. Non capisco io gli ho fatto capire in tutti i modi quanto mi piace e lui a me fa capire tanto... perché è nervoso, sfuggente ma sempre presente. Perché pur vedendo quanto mi. piace fa così.. a me sembra tanto preso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio,

      di norma in casi come questi, è piuttosto probabile che ci sia un interesse sentimentale ed é normale che le emozioni facciano cambiare umori e modi di fare o di pensare; quindi il fatto che non ci sia risposta a sms è comprensibile, senza contare la situazione di malessere fisico in cui versava al momento dell'sms. Ciò non significa che non sia stato da lui apprezzato il suo interesse. La prenda come un periodo di passaggio e prosegua nella costruzione di un rapporto. Se son rose, fioriranno.

      Un Carissimo Saluto,

      Eva S.

      Elimina
  15. Buongiorno! Qualche anno fa ho conosciuto un uomo per lavoro e abbiamo lavorato spesso insieme. Siamo entrambi impegnati e lui fin da subito ha mostrato interesse nei miei confronti (io non lo ero all'inizio). È cresciuta una bella amicizia fatta di sms, lunghe chiacchierate, provicazioni e qualche cenno di interesse reciproco manull'altro. Dopo più di un anno lui si è fatto avanti e siamo stati travolti entrambi mentalmente e fisicamente. Dopo circa un altro anno, presa dai sensi di colpa, dalla paura di attaccarmi a lui senza futuro...ho interrotto la storia è sono stata MALISSIMO. Ho cercato di recuperare il tutto ma nulla, gli unici scambi avvenivano in prossimità delle reciproche festività o congratulazioni a livello lavorativo...! Passano altri due anni e ci rivediamo ad una convention aziendale e percepisco in modo inequivocabile, il suo interesse fatto di sguardi e di ricerca di me in mezzo a 500 persone...! Ricominciamo un flebile scambio di messaggi e qualche rara telefonata e di nuovo mi fa capire inequivocabilmente il suo interesse fino a quando mi chiede di vederci (una sera tardissimo dopo che lui si era organizzato per far coincidere gli eventi...perché era con dei colleghi etc). Io rispondo al suo sms:" ma sei impazzito?"... Era quasi mezzanotte...! Da quel momento cambia il suo atteggiamento. Lo richiamò qualche giorno dopo e mi dice che avevo frainteso tutto e che siamo solo colleghi ( ma io non ho frainteso niente e sono certa al 100%), cerco di dargli delle spiegazioni ma difronte alla sua rigidità divento poco efficace, cerco di ti contattarlo ma fa fatica a rispondere, gli dico che gli devo parlare mi dice che non può e se voglio di provare entro una certa ora...e io non me la sento....riprovo ma piu nulla. Cambio azienda mi manda una mail di auguri. Dopo qualche mese gli faccio gli auguri del compleanno e mi risponde anche gentilmente, da allora in poi più niente, nonostante altri miei tentativi.Ed io
    sono distrutta. Grazie Tainy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio,
      la situazione che descrive é sicuramente complessa, soprattutto visto e considerato il fatto che le persone coinvolte sono già impegnate in una relazione. Prima di tutto é importante che lei capisca che cosa vuole da quest'uomo e per sé stessa.

      Provocatoriamente le chiedo: se la sentirebbe di interrompere la sua storia e avere una vita con lui? Se la risposta é affermativa, valuti un tete a tete dove entrambi potete esprimervi.

      Calcoli che dovrà agire con molto tatto, in quanto più persone sono coinvolte e, inoltre, probabilmente il suo ultimo "rifiuto" potrebbe averlo fatto sentire poco considerato e poco uomo.

      Sono sicura che lei sa come prenderlo e recuperare un minimo di rappoto: non si faccia abbattere da paura e timori e prosegua con dolce determinazione.

      Ma prima di tutto si centri e decida cosa fare.

      Rimaniamo a disposizione,

      Ci aggiorni.

      Un Caro Saluto

      Eva S. & AdessoSilvia

      Elimina
    2. Buonasera..!Mi trovo in una situazione particolare.Io sono del sud,e l'anno scorso ho lavorato su al nord a Vigevano.Ho conosciuto un uomo anche del sud che vive e lavora a Milano da ormai molti anni.Ci siamo frequentati per un mese.Tra di noi non c'è stato un rapporto sessuale,solo baci sguardi,parole e uscite insieme.Sono ritornata al sud perchè ho terminato con il lavoro e ci siamo tenuti in contatto tramite messaggi dal mese di luglio.Non mi ha più chiamata.Gli ho inviato un messaggio chiedendogli come andasse e mi ha risposto che aveva problemi con la madre alla quale forse avessero riscontrato un tumore al pancreas,ma che in realtà non si capiva bene.Mi ha tenuta informata facendomi sapere come andassero le cose dopo naturalmente che lo scrivessi io per prima..Fino a che mi ha fatto sapere che tutto si era risolto per il meglio..Prima di Natale gli ho inviato un messaggio chiedendogli se tutto fosse ok..e mi ha risposta facendomi sapere che in realtà alla madre avessero diagnosticato un tumore al cervello...Fino a che ultimamente mi ha fatto sapere che la madre è venuta a mancare.Gli ho scritto quanto mi dispiacesse abbracciandolo forte, e mi ha risposta con un abbraccio forte e un bacio.Ho provato a chiamarlo ma non mi ha risposta alla chiamata.Mi ha risposta con messaggio ringraziandomi e dicendomi che mi avrebbe richiamata,cosa che in realtà non ha fatto.Solo qualche giorno fà gli ho chiesto tramite sms come stesse e non mi ha risposta..Non so' cosa pensare e come comportarmi,se credere che tra di noi possa esserci qualcosa e continuare..visto che lui all'inizio della conoscenza mi disse che gli piacevo e molto perchè secondo lui ero una tosta..Cosa mi consiglia di fare..come comportarmi..?Non lo capisco..Grazie..Cari saluti..

      Elimina
    3. Buongiorno,
      la situazione é indubbiamente delicata:
      La morte di un genitore é un evento naturale che colpisce l'essere umano nel suo profondo. E' indubbio l'interesse di ciascuno nei confronti dell'altra, tuttavia quello che occorre é una maggiore fiducia e concretezza nel realizzare il rapporto; Lasci il tempo che serve al suo lui per curarsi la ferita, non sarà facile. Si ponga nei suoi panni e cerchi di stargli vicino per come può e per quanto la possa lasciare entrare nel suo intimo. Il dolore spesso porta a reagire nei modi più disparati e un relativo allontanamento é del tutto normale.
      Provi a essere fiduciosa e sorrida.

      Un Caro Saluto,

      AdessoSilvia

      Elimina
  16. Buongiorno,articolo molto interessante!
    Anch'io mi trovo in una situazione che non riesco a decifrare...si tratta di un compagno del corso teatrale (40 anni) col quale ho sempre scherzato e giocato molto, c'è sempre stata una grande alchimia tra noi, anche agli occhi degli altri. Qualche mese fa mi ha fatto capire di essere interessato a me, mi cercava e mi scriveva cose inequivocabili...poi si è tirato indietro avendo capito che la mia situazione al momento era complicata (io 33 anni mi stavo separando e ho 2 bimbe) dicendomi di fargli sapere quando la mia situazione sarebbe cambiata, che lui avrebbe aspettato. Ma quando gli ho detto che avevo risolto la mia situazione ha preso di nuovo tempo...ora non ho occasione di vederlo e se gli scrivo ci mette ore a leggere i miei messaggi e si prende tutta la calma del mondo prima di rispondermi (anche giorni) sempre che mi risponda!! Insomma...ho una possibilità secondo voi oppure no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio,

      E' un piacere conoscerla.

      Sulla base delle informazioni di cui sopra, tre sono gli scenari plausibili:

      1. il suo lui non é interessato a continuare la situazione;
      2. è interessato a una situazione sentimentale ma vuole prendersela con molta calma;
      3. é interessato a un'avventura.

      Tuttavia, potrebbe esserci un'ulteriore alternativa, vale a dire che il suo lui non abbia ancora deciso cosa fare.

      Posto questo, in effetti, la decisione sta a lei: se vuole continuare un'esperienza assumendo il rischio che ognuno possa andare per la propria strada (ma almeno ci avete provato), tenendo presente tempistiche più o meno lunghe, nel caso di una relazione sentimentale, o se vuole concedersi a un'avventura fugace, o se ancora dare spazio nel suo cuore ad altre occasioni.

      Sicuramente molto utile può essere fare chiarezza dentro di lei su cosa cerca in questo momento della sua vita, visto anche la precedente relazione.

      Tenga presente che un uomo indeciso sul da farsi può assumere atteggiamenti difficilmente comprensibili e contraddittori: in quel caso, il consiglio é, con la dovuta calma, esprimergli ciò che sente senza travolgerlo, e invitarlo a esprimersi a sua volta.

      Provi a valutare e DECIDA.

      SIA LEI A TENERE LE REDINI DEL SUO DESTINO!

      Cordialmente,

      Un Caro Saluto.

      AdessoSilvia
      Eliza Statham

      Elimina
  17. Salve....Le vorrei chiedere invece
    parere a proposito di un mio contatto con un uomo..che ho conosciuto l'anno scorso.Le avevo già scritto in precedenza ma ora è passato un po di tempo e la situazione sembra evolversi anche se in modo strano dal mio punto di vista.Ho conosciuto questa persona a Vigevano..a Luglio dell'anno scorso..Lui è della Sicilia e io sono della Calabria..Ci siamo frequentati per un mese..e tra di noi ci sono stati incontri,baci, abbracci ma
    niente di più..Alla fine di Luglio sono ritornata in Calabria..dove attualmente mi trovo..e dove ho trascorso tutto l'anno per motivi di lavoro..Lui ha avuto problemi in famiglia perché la madre già a partire da luglio dell'anno scorso ha cominciato a star male..purtroppo, è venuta a mancare a gennaio di quest'anno..Devo dire che lui mi ha tenuta sempre informata riguardo all'evolversi della situazione..per tutto il tempo di malattia della mamma, ma solo tramite messaggi..Tra di noi c'è uno scambio di messaggi su come và..e ultimamente m'invia il messaggio del buongiorno abbastanza spesso con i baci..la cosa mi fa piacere..

    perché questo vuol dire che si ricorda di me..e poi, lo trovo alquanto misterioso..mi stuzzica questo suo modo di fare..

    ma non capisco il suo interesse a che punto può arrivare..visto che non mi ha mai chiamata per telefono..In realtà,non riesco a capire questo atteggiamento..Mi può dare un consiglio..un parere in proposito..? Cosa ne pensa..?L'anno scorso mi disse che sarebbe venuto a trovarmi..sarà un avvicinamento?Attendo ,una sua gentile riposta in merito..se può..Grazie infinite..Un caro saluto..Angelica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera Angelica,

      Ricordo perfettamente la situazione.

      Direi che degli sviluppi ci sono stati e che sussiste effettivamente una possibilità concreta di andare avanti. Ciò che le suggerisco é di guardare dentro sé stessa e chiedersi cos'é disposta a fare per concretizzare la situazione: E' disposta a passare all'azione, prendendo l'iniziativa, per esempio, proponendogli di andarlo a trovare per un caffè/cena?
      E soprattutto, quest'uomo lo vuole veramente? Secondo lei é la persona giusta che fa al suo caso?

      Risponda sinceramente dentro di sé e vedrà che troverà direttamente e automaticamente la sua strada.

      Spesso siamo abituate a far decidere l'uomo o comunque le altre persone nelle varie situazioni di vita che ci vedono coinvolte.. Ciò che esprimo é che é necessario rendersi protagonisti della propria vita e delle vicende in cui ci si trova, in quanto la vita é una, meravigliosa e irripetibile. Quindi, di fronte alle situazioni, anche amorose, si armi di sincerità, curiosità, spirito propositivo e fede e vedrà cambiare le cose rapidamente, prendere forma adattandosi a lei. Cambi i suoi parametri e unità di misura, i suoi punti di vista.

      Conoscerà un nuovo mondo e una nuova Angelica.

      Mi faccia sapere i futuri sviluppi, e per qualsiasi cosa, ci siamo.

      A presto,

      Cordialmente,

      Un Caro Saluto

      AdessoSilvia

      Elimina
  18. Buongiorno! Ho trovato l'articolo interessante e utile per cercare di chiarire certe situazioni non ancora definite. Penso di trovarmi nella situazione 2, fin'ora ci sono stati solo sguardi e parole. È l'insegnante di un corso che ho seguito e fin da subito ho notato i suoi sguardi intensi e delicati sia durante le lezioni (io intervenivo spesso quando faceva domande) sia quando ci incrociavamo tipo al bar. Due volte ho avuto modo di stare un'ora a parlare da soli degli argomenti del corso e di altre cose e ho percepito l'attrazione tra di noi . Lui è un uomo riservato, solo all'apparenza estroverso, viviamo in regioni diverse purtroppo... mi ha prestato la massima attenzione, quando mi guarda sembra quasi "incantato" da me , ho avuto la sensazione di potergli raccontare qualsiasi cosa, ho sentito "familiarità" nonostante il conoscersi poco. La seconda volta ho osato proporgli un caffè assieme quando sarebbe tornato nella mia città e mi ha risposto:va bene, ci sentiamo. Quando ci siamo rincrociati, purtroppo stava andando via in auto... gli ho ricordato del caffè e mi ha risposto che gli dispiaceva ma era proprio di fretta. Sul momento ci sono rimasta male però la sera stessa mi ha scritto un'email (non mi aveva mai scritto prima, non sapevo avesse conservato il mio indirizzo dalle 2 volte che gli avevo scritto riguardo al corso) per scusarsi del comportamento del pomeriggio, si è giustificato dicendo che era proprio di fretta, ha aggiunto che non voleva essere né sgarbato né scortese. Nell'email di risposta nel finale gli ho riaccennato il caffè dicendo che l'invito rimane sempre valido. Non ho più avuto risposta. Forse ho sbagliato ad interpretare l'email come un segnale di interesse, di tenere a me o forse da buon capricorno sta valutando la situazione e me come donna. Non so bene come interpretare il suo comportamento e se potranno esserci sviluppi positivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera,
      direi che la situazione é positiva:
      Sicuramente c'é un certo interesse da parte sua, ma credo che voglia sfruttare l'attesa in modo tale da farla muovere verso di lui e farle portare avanti l'iniziativa; da non escludere, poi, che sia una persona molto impegnata a livello lavorativo e, quindi, può essere che si dimostri sfuggente, non perché non voglia fare il passo (sebbene gli farebbe molto comodo), ma perché assediato dal lavoro. Non dimentichiamo che il lavoro é fondamentale per vivere ed é un fattore molto incisivo e influente sugli aspetti, decisioni o scelte personali.

      Quello che consiglio é di valutare dentro di sé se se la sente di prendere l'iniziativa di una chiamata o un messaggio per un appuntamento dalle sue parti o, eventualmente, andarlo a trovare, se proprio non si trova altro rimedio.

      Se la risposta é si, passi all'azione. Se la risposta é no,ha due soluzioni: aspettare un suo cenno oppure cominciare a valutare altre possibilità più stimolanti ed immediate.
      Ciò che conta é che decida sulla base di ciò che si sente, nel pieno rispetto e in armonia con sé stessa.

      In bocca al lupo e mo tenga informata sugli sviluppi!!

      Adesso Silvia
      Eliza Statham

      PS: Consiglio di leggere i tre articoli della rubrica Adesso.donna dedicati alle strategie dell’Uomo.

      Elimina
    2. Buonasera! La ringrazio del consiglio. Ho riflettuto e ho deciso di prendere l'iniziativa scrivendogli un'email così da provare ad organizzare per vederci. Di carattere sono una donna più d'azione, non mi tiro indietro se c'è da agire e tengo a conoscere meglio un uomo. Gli ho chiesto come sta e poi visto che non c'è più stata occasione di vederci e prendere un caffè, quando verrà nella mia città oppure in una qui in zona dove di solito va per lavoro una volta a settimana. Mi ha risposto dopo poche ore che sta abbastanza bene, che spera lo stia anche io. Poi ha aggiunto che si scusa per il ritardo nella risposta ma è all'estero per circa un mese. Capisco che per lui il lavoro possa essere importante, ne fa due tra cui il ricercatore universitario (potrebbe essere all'estero per questo motivo) , ci siamo conosciuti in Università però mi ha lasciato perplessa a chiedermi se voglia vedermi, sul come comportarmi.

      Elimina
    3. Buonasera Fenix,

      Comprendo perfettamente il suo stato d'animo e le sue perplessità; tuttavia la invito a ragionare in termini costruttivi: siete ancora in una fase iniziale ed é presto per giungere a una qualsiasi conclusione, spiacevole o piacevole che sia. Indubbiamente il fatto che faccia due lavori che portano il suo lui a viaggiare anche all'estero, influenza le tempistiche, tuttavia, sarebbe opportuno pazientare e, se proprio lo stimolo é forte, organizzarsi per raggiungerlo all'estero, se il suo lavoro e i suoi impegni lo permettono.
      Invece, se ritiene e sente dentro di sè che la spinta é relativamente accesa e che necessita di semplicità, meglio guardare altri orizzonti più vicini e più immediati.

      Buona riflessione e ci tenga aggiornate!!

      Eva S.
      Adesso Silvia
      Eliza Statham

      Elimina
  19. Ciao. L'uomovergine che conosco io da 1 anno, risponde sempre prontamente ai miei messaggi, non sparisce, se gli chiedo una cortesia lui la fa subito, si offre anche spontaneamente ma... non si butta c'e' stato un bacio a dicembre 2016 chiesto da me e poi ha cominciato a sfuggirmi agli incontri. Quando lo incontro per caso lui lo vedi felicissimo ma poi scappa subito ed evita di guardarmi negli occhi.Domenica gli dico ma tu scappi sempre, lui risponde: quando decidero' non scappero' piu'. Cosa devo pensare? Io mi sono affezionata ed immagino anche lui altrimenti perche' risponde sempre?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera,

      E' un piacere conoscerla e grazie per aver condiviso con Adesso.donna la sua esperienza.

      Da quello che ha descritto, direi che il quadro della situazione é molto chiaro, ma altrettanto delicato, in quanto é un probabilissimo caso di innamoramento da parte dell'uomo: é normale che un uomo, nello stadio di innamoramento, si dimostri sfuggente e, spesso, assolutamente contraddittorio, quasi da sembrare disinteressato, o non curante dei sentimenti della donna oggetto del suo amore.

      In questi casi, la donna deve armarsi di tutta la pazienza di cui é capace e agire con i piedi di piombo, rispettando, da un lato, le tempistiche dell'uomo, ma al contempo, anche le proprie, cercando di far presente all'uomo le proprie esigenze.

      Che sia un rapido o un lungo susseguirsi di attese, ciò che conta é che si ponga due domande: se anche lei é ricambia il sentimento d'amore e che cosa é disposta a fare, in questa situazione.
      E' fondamentale che rifletta profondamente e prenda una linea, decisa sulla base di com'é fatta lei stessa.

      Da lì in poi, tutto il resto é in discesa.

      Mi tenga aggiornata,

      Un Caro Saluto.

      Adesso Silvia

      Elimina
  20. Grazie della risposta. Ovviamente io comincio ad innamorarmi di lui. Continua a rispondere ai messaggi ad usarmi cortesie ma... ad esempio qualche sera fa, lo incontro al semaforo e gli faccio cenno di affiancarsie lui eh ma non c'e' spazio e tira dritto. Per me e' stata una umiliazione come donna. Non ha il coraggio di guardarmi negli occhi di fermarsi anche solo per un minuto. Ok io ho pazienza ma per quanto ancora?. Ho fatto l'offesa perche' ci sono rimasta davvero male e per un po' non mi sono fatta sentire e lui cosa fa? Dopo qualche gg ti manda una emoticons con bacio e cuore. Paura di innamorarsi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comprendo perfettamente il suo stato d'animo e anche quello del suo innamorato; non é facile relazionarsi gli uni verso gli altri quando le emozioni e i sentimenti chiamano. Posso consigliare di mantenere un atteggiamento più che razionale e concreto, ovvero: in situazioni come quella che mi ha descritto, é piuttosto pericoloso azionare "meccanismi sentimentali", per quanto sarebbe piacevole per entrambi, per motivi ovvi di spazio e tempo. Piuttosto, é opportuno imparare a capire e decidere i momenti più opportuni per farlo: il lavoro o situazioni in mezzo al traffico, non sono, di norma, le scelte più agevoli per approfittare di stare insieme. Piuttosto, ritagliarsi del tempo, anche cinque minuti o una mezz'ora davanti a un aperitivo é la cosa migliore.

      SE continua a scappare?? Si ricordi che nessuno scappa in eterno, la paura di innamorarsi o di sbagliare, fa fare scelte discutibili, ma prima o poi il coraggio si trova e si impara anche dagli errori. Datevi entrambi fiducia, stimolate la vostra parte più "creativa e propositiva", ma non aspettate che tutto venga dall'alto: costruite e fate, aspettate e pazientate, e alla fine troverete la strada giusta e il giusto equilibrio . Una metafora per rendere l'idea: Per fare il pane bastano tre ingredienti, tutti e tre fondamentali: il calore per cuocere, una costanza proporzionale al calore, ma soprattutto, il tempo di riposo e maturazione della pasta, proporzionale al risultato che si vuole ottenere.
      Con questi tre elementi e un poca di esperienza sul campo, risultati non tarderanno.

      Naturalmente, la direzione dev'essere per entrambi la stessa. Vedrà che strada facendo, incontrandovi più volte e superando la timidezza, riuscirà a far luce sulle direzioni di entrambi.

      In bocca al lupo e mi tenga informata sugli sviluppi.

      Cordialmente,

      AdessoSilvia

      Elimina
    2. Grazie. La terro' aggiornatan

      Elimina
    3. Si avvicina il natale e voglio incontrarlo per gli auguri pertanto settimana prossima provo a chiedere. Nel frattempo per una cosa che ho fatto mi ha detto sono orgoglioso di te. Io sono tenerissima per messaggio e lui non disdegna perche" risponde sempre col nacino. Non credo sia solo amicizia. Ora spero mi dica si per l'incontro che non mi scappi

      Elimina
    4. Buonasera,

      sono felice di osservare una certa intraprendenza da parte sua e il riscontro positivo di lui.

      E' importante che, in questa fase delicata per entrambi, vi chiudiate nel vostro "Uovo", vale a dire nel vostro universo fatto solo di Voi. Qualunque sia la sua risposta e, comunque vada l'incontro, é fondamentale per entrambi tenere a bada i pensieri (sia positivi che negativi), nonché l'entusiasmo. Ciò in quanto, il rapporto d'amore deve essere vissuto con normalità e leggerezza, senza appesantimenti esterni. Date libero spazio al Voi, senza troppe pretese iniziali. Solo quando il quadro della situazione sarà più chiaro e lei si sentirà più sicura di ciò che vuole, allora, sarà il momento di osare, avanzando le sue volontà e le sue pretese, sempre considerando la situazione emotiva e quotidiana del suo lui, e tenendo conto di usare un certo tatto. Fino ad allora, viva il momento con curiosità positiva, come se stesse sperimentando e conoscendo una parte di sé, ancora da esplorare e da vivere.
      Da ora in futuro, protegga quei momenti e quelle situazioni vissute con il suo lui, attraverso un opportuno silenzio interiore. Segua ciò che sente dentro, trasformi le paure e i pensieri negativi che non hanno una dimostrazione veritiera e tangibile in mere preoccupazioni, e nasconda quelle preoccupazioni in un cassetto, tirandole fuori eventualmente, solo nel momento in cui avrà una dimostrazione concreta a loro sostegno.

      Sia leggera e libera. Non esiste una decisione giusta, ma solo quella che lei vuole applicare sulla base di sé.

      Si goda ogni attimo, senza paura e con affetto.

      Aspetto sue.

      Un Caro e Cordiale Saluto da Adesso.donna,

      Eva. S & Adesso.Silvia

      Elimina
    5. Ci sono dei movimenti. L'ho incontrato e mi ha baciata, gli ho detto che gli voglio bene e lui ha rispoto che me ne vuole anche lui. Speriamo non cambi idea

      Elimina
    6. Buongiorno,

      siamo felici di vedere gli sviluppi: mi sembra che sono all'altezza delle aspettative.

      Ora prosegua con calma e senza eccessi di emotività, si viva i momenti come una piacevolissima normalità che vuole trasformare in quotidianità.

      Un uomo non ha volubilità di norma: se la donna si dimostra costante, posata e sicura di sé e delle proprie decisioni, nulla per lui cambia.

      Continui a concentrarsi su di sé e a domandarsi se la strada che sta percorrendo é ciò che vuole veramente: se la sua risposta sincera sarà sempre la stessa, allora avrà trovato il suo tesoro.

      Di fronte alle avversità e ai dubbi, non molli MAI.

      Quando vuole, siamo qui.

      Cordialmente,

      Un Carissimo Augurio per un 2018 che consenta di toccare con mano le proprie conquiste, in qualsiasi campo, con serenità, cuore e razionalità, e di mantenerle nel tempo.

      Auguri da tutto lo Staff di Adesso.donna.

      Eva.S
      AdessoSilvia
      Eliza Statham
      Balance Battaglia


      Elimina
    7. E' tornato nel suo guscio. Pochi giorni fa, pentendosi probabilmente di avermi detto ti voglio bene, ha ritrattato tutto dicendo che lui mi vede solo come un'amica? E tu baci le amiche in bocca? E lui sei tu che mi hai baciato. Bugiardo dico io e lui: le amiche si baciano anche in bocca. Ha detto di non avere una relazione da anni e non vuole averla con nessuna neppure con me. Amicizia si'

      Elimina
    8. Buonasera,
      Leggo le sue nuove. In effetti, l'uomo in questione é proprio fuggito nel suo guscio: in qualche modo deve aver percepito tutto l'evolversi delle cose in modo troppo stringente e veloce e si é sentito alle strette, pur provando realmente e indubbiamente del sentimento e dell'affetto per lei. L'unica cosa possibile al momento é assecondarlo e lasciargli spazio, indagando delicatamente e da amica, sui motivi per i quali non ha una relazione da vario tempo. Faccia attenzione però: assecondarlo, significa esercitare veramente la parte dell'amica per un periodo (con tanto di uscite, sms, battute e chiamate), il che implica che deve sentirsi di farlo e deve valutare da sé se ne vale la pena.

      Noi di Adesso.donna siamo sostenitori delle emozioni e della sfera sentimentale, sia pure in tandem con la, talvolta fredda ma sincera, ragione; per cui, per noi, vale sempre la pena di rischiare in questo campo, se non altro per amore del vivere e dell'esperienza.

      Se decide di intraprendere questa strada, é il caso di appianare ogni dissidio e di avvicinarsi con calore e fare complice ed amichevole. Lo inviti fuori per un caffé per aggiornarlo su ciò che le accade a lavoro o per condividere qualsiasi cosa si senta di condividere con lui, anche l'inizio di un particolare hobby o sport. E gli dica che é assolutamente in amicizia. Non lo spaventi e non sia pressante, anzi l'idea che deve avere é quella che appena si libera, vi vedete, ma deve essere talmente stimolato e incuriosito da dover stringere lui i tempi. Se appartiene al segno del gemelli o dell'acquario, o ancora del leone, andrà a segno

      In caso contrario, può tranquillamente dedicarsi ad altri e più stimolanti orizzonti.. Magari più meritevoli.

      Non si dimentichi mai di sorridere e non spenga il fuoco della ricerca.. Perché Chi Cerca..alla fine, TROVA!!

      MI tenga aggiornata,

      Un Caro Saluto,

      Adesso.Silvia
      Eva.S
      Eliza Statham

      Elimina
    9. Infatti ora sto facendo l'amica e ovviamente lo sento ma in amicizia. Lui ogni tanto fa battute e io sto allo scherzo eh no queste cose non si dicono alle amiche. Lui e' della vergine io capricorno

      Elimina
    10. Perfetto. Lo mantenga così al caldo, al momento. Sarà lui a dare segnali espliciti, non appena se la sente.

      Con la dolce costanza, pazienza e determinazione che possiede il capricorno, vedrà che andrà a segno.

      Mai mollare, né demordere.

      Aspetto aggiornamenti.

      Un Caro e Cordiale Saluto,

      AdessoSilvia

      Adesso.donna - rivista online -

      Elimina
    11. Buongiorno io ho continuato a fare l'amica, alla mia richiesta di un aperitivo risponde vedremo, io dico che pazienza che ho e lui io non voglio una relazione e io e chi ha chiesto una relazione io ho detto un ape. Alla fine lo dice scherzando ma i suoi scherzi sono decisamente pesanti, dice sei una rompicoglioni e io bene se sono una rompicoglioni evito di scriverti e lui si che ci credo. E io ma guarda che se dusturbo non ti cerco piu' continua a scherzare pesantemente dicendomi capra, fino a che alla fine sbotto e dico va bene non rompo piu' e lui ora non fare la melodrammatica. Io non ho piu' rispisto e non ci sentiamo da 2 gg. L'ho perdonato troppe volte per come mi ha trattata. Se vuole si fara' vivo lui io ho una dignita' ora basta per davveeo

      Elimina
    12. Buon pomeriggio,
      ci dispiace vedere atteggiamenti molto infantili in questa situazione delicata. Tutto si può comprendere nelle persone, ma naturalmente c'è un limite invalicabile che é il rispetto.
      Possiamo solo dirle che fa bene a farsi rispettare. Se deciderà di chiudere completamente il capitolo, sarà più che lecito. L'importante é sempre sentirsi bene con sé stessi.

      Se invece gli atteggiamenti cambieranno e ritroveranno i giusti binari, allora chissà, magari il tempo passato sarà stato un buon investimento.

      In caso contrario, ha davanti a sé un oceano di nuove esperienze,da vivere con pienezza e serenità, con equilibrio e con il sorriso.

      Ricominci da sé, ogni ombra alle spalle e davanti il sole,

      Cordialmente,

      AdessoSilvia

      Elimina
    13. Salve. HO scoperto di essermi innamorata di un philofobico ha tutte le caratteristiche e se non va da uno psicologo non possp farci niente

      Elimina
    14. Buon pomeriggio,

      Se davvero di questo profilo si tratta, allora la decisione di star vicina a questa persona é prettamente personale.

      L'universo delle emozioni e dei sentimenti può spingere a scelte scomode o, talvolta, folli o, ancora, biasimevoli, per certi versi, tuttavia l'importante é rimanere fedeli a sé stessi e agire con coerenza, per quanto reso possibile dalla natura umana.

      Valuti cosa si sente di fare e agisca di conseguenza.

      Non demorda, il modo é ampio e vario: troverà dove spaziare e con chi viaggiare.

      Un Caro Saluto,

      AdessoSilvia

      Elimina
  21. Ciao. Ho conosciuto una persona qualche mese fa. Dopo che l'ho cercato io per la prima volta, si è reso subito disponibile ed interessato. Ci siamo visti ed è nata una forte attrazione. Lui ha continuato a cercarmi, invitandomi nuovamente e ci siamo baciati ma l'ho bloccato non andando oltre, senza dargli spiegazioni. Da quel giorno non mi ha più chiamato, sono stata io a cercarlo però mi ha sempre dimostrato disponibilità, sino a quando dopo diverso tempo gli ho chiesto di vederci e ha risposto che era piuttosto contento. Ma poi da quel giorno non ha risposto ne alla chiamata ne al messaggio.Come dovrei interpretare questo suo atteggiamento?

    RispondiElimina
  22. Buonasera Serena,

    E' innegabile un interesse particolare verso di lei da parte di quest'uomo.Tuttavia, ritengo che ci siano ancora pochi elementi per avere risposte certe. Diciamo che molteplici possono essere gli imprevisti come anche le motivazioni della sua non risposta. Fossi in lei lo contatterei nuovamente, se non l'ha già fatto, per capire il suo stato d'animo e sondare il terreno. Sicuramente, tenga presente che, dopo un blocco da parte della donna, un uomo interessato, ha la tendenza ad aspettare i tempi della donna.
    Provare nuovamente un approccio potrebbe portare a grandi risultati, se ciascuno saprà giocare bene le proprie carte!

    Senza paura e con la tipica curiosità femminile, si butti nell'avventura e la viva appieno, qualunque cosa le possa riservare... Mal che vada, imparerà qualcosa di nuovo del mondo maschile e di sé stessa.

    In bocca al lupo!

    Mi faccia sapere gli sviluppi.

    Un Cordiale Saluto

    AdessoSilvia

    RispondiElimina
  23. Grazie infinite per la risposta. Prima di procedere ad un eventuale chiamata, i dubbi e le incertezze sono tante. Perché dopo il rifiuto da parte mia è cambiato? Non mi ha più cercato, quando l'ho fatto io Si è reso disponibile al telefono chiedendogli anche delle cortesie, però quando Gli ho fatto capire per due volte, a distanza di tempo che avrei voluto vederlo non mi ha risposto. Solo l'ultima volta per telefono gli ho detto chiaramente in maniera diretta che desideravo incontrarlo. Perché al telefono si è dimostrato entusiasta, accettando e poi è sparito?il suo è solo disinteresse?perchè si nega solo quando si capisce che voglio incontrarlo ? Mi sarei aspettato almeno un messaggio di risposta invece del nulla. Una persona realmente interessata non credi che farebbe o direbbe qualcosa anche in negativo? Sparire completamente mi fa solo capire che non c'è interesse o probabilmente cercava solo quello. Stiamo parlando anche di un uomo molto maturo. In attesa di una risposta la saluto cordialmente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon pomeriggio Serena,

      Le situazioni mutano ed evolvono nel corso del tempo, anche se non sono visibili ed evidenti elementi concreti tali per accorgersene.

      Una delle ipotesi plausibili, potrebbe essere quella che il suo lui voglia un'avventura; come potrebbe essere che sia sposato e lei ancora non lo sa; oppure, ancora, potrebbe essere alle prese con la frenesia e i problemi della vita quotidiana, che, oggi come oggi, vista la crisi economica, sono piuttosto seri, consistenti e affatto leggeri da affrontare, e per questo si é distaccato da lei. Ma l'elenco delle possibilità plausibili é infinito e tutte giustificabili o meno: ciò che fa veramente la differenza é come vive lei le cose.

      Per far luce ai quesiti riguardanti il suo uomo, non deve far altro che chiamarlo e incontrarsi faccia a faccia per un'uscita. In base a come lui risponde, potrà avere più o meno un quadro dettagliato della situazione, sebbene non so fino a che punto si possa andare in profondità, senza che si sia instaurata prima una certa confidenza tra di voi.
      Ciò che conta veramente, prima di passare all'azione, é che si chiarisca le idee con sé stessa, chiedendosi fino a che punto é disposta a rischiare per proseguire questa situazione. Se la risposta é, e continua ad essere: "dipende da quanto lui ci tiene a me e da cosa mi dimostra", il consiglio é quello di prendere altre strade verso orizzonti inesplorati, in quanto é possibile che lei si aspetti tutto dall'uomo in questione, senza però rischiare di mettersi in gioco lei. Se si trova in una situazione interiore di questo genere, é plausibile che abbia paura di perdere la persona in futuro e allora preferisce istintivamente di non buttarsi nella situazione, per evitare spiacevoli eventi futuri. Ma il rapporto, come intende la parola stessa, comprende e coinvolge entrambe le persone e non una soltanto.

      Dunque, prima di rispondere ai quesiti di cui sopra, relative al suo lui, é INDISPENSABILE e FONDAMENTALE che risponda sinceramente a una sola domanda: "COSA SONO DISPOSTA A FARE PER AVERE CIO' CHE VOGLIO?"

      Stabilisca un tempo massimo per rispondersi (esempio: una settimana o quattro giorni), si senta libera, non c'é una risposta giusta o una sbagliata e, appena sentirà di averla trovata, nel marasma dei pensieri e dei desideri effimeri, la accolga e la accetti dentro di sè, come la cosa più normale che ci sia, in quanto é il suo vero io, sé stessa, che si é espressa nella sua intimità e profondità. Fatto questo, capirà che direzioni prendere e affronterà con piena sicurezza vincente la situazione.

      Si rimbocchi le maniche, dia libertà alla vera e meravigliosa Serena e non abbia paura di vincere le sfide della vita.

      Lotti per realizzare sé stessa e per i suoi sogni.

      In bocca al lupo!

      Quando vuole, Adesso.donna le risponderà.

      Un Cordiale e caloroso Saluto,

      AdessoSilvia & Eva.S

      PS: Consigliamo la lettura degli articoli: "Ho paura di perderlo" e "Ma lui che relazione vuole?" Buona lettura e buone riflessioni!

      Elimina
  24. Buongiorno! A dicembre ho incontrato questo giovane uomo (della vergine) in un bar, mi ha colpito così l'ho cercato su fb e gli ho scritto per scoprire se fosse lui... parlando abbiamo capito che era lui, anche lui mi aveva vista. Poi ha proposto di vederci per un aperitivo. Ci siamo trovati tanto in sintonia che lo stesso giorno dell'aperitivo, mi ha proposto di cenare assieme poi è venuto a bere qualcosa con mie amiche... gli amici di una mia amica ci hanno chiesto se stessimo assieme, gli sembravamo una coppia nonostante ci conoscessimo da poche ore. Mi ha raccontato del suo passato, che ha sempre e solo avuto storie di sesso e che nell'ultimo anno ha messo la testa a posto, cerca una relazione stabile ed si sta concentrando sul lavoro, esce più poco con gli amici "casinisti" perchè non si trova più ha cambiato obiettivi di vita. Abbiamo iniziato ad uscire assieme con la finalità di conoscerci per iniziare una relazione, entrambi presi, emozioniati per il nostro incontro inaspettato e bello. Mi ha presentato suoi amici/e e io gli ho presentato mie amiche/i. Ci sentivamo ogni giorno e vedevamo due volte a settimana visti i suoi impegni di lavoro e i miei di studio... e a volte capitava che dicessimo ci vediamo 2-3 ore e poi diventavassero ben di più ci trovavamo molto bene. Dopo un mesetto ad un nostro amico comune ha chiesto se sono una persona seria, cosa pensa di me e addirittura se ci vedesse bene assieme e lui ha risposto positivamente. La settimana dopo mi ha portato a cena con i suoi zii (senza dirmi prima con chi avremmo cenato). Dopo questa cena è totalmente cambiato, è diventato freddo, non voleva più parlarmi... è stato una settimana senza volermi spiegare cosa avesse fin quando ha proposto di vederci. Dal nulla mi dice che per turbamenti e insicurezze vuole chiudere la storia nonostante sia preso mentalmente fisicamente, ci sia intesa, stia bene con me, non si annoia mai e si diverte sempre nel tempo che passiamo assieme. Io ho ribattuto dicendo che le cose funzionano bene tra noi e non avrebbe senso chiudere... che tengo a lui, sto bene e vorrei che la storia diventasse una relazione. Era così turbato, preso da pensieri strani che non mi ha ascoltato. Sono passate due settimane e non si è fatto più sentire e mi sto chiedendo se sia definitivamente finita oppure no...

    RispondiElimina
  25. Buonasera,

    Da ciò che racconta, la situazione é sicuramente particolare. I dettagli sono troppo pochi per inquadrare in modo preciso lo scenario, tuttavia si può ipotizzare che ci sia una certa paura di fondo da parte del suo lui ad immergersi in una storia d'amore: l'incontro con i famigliari può aver risvegliato alcune esperienze personali non ancora digerite, quali, ad esempio, un divorzio o simili (naturalmente si tratta solo di pure ipotesi); del resto é indubbio che il suo trascorso di storie puramente fisiche e sessuali sia determinato da episodi vissuti nell'adolescenza o pre adolescenza, di cui potrebbe averle vagamente accennato, sebbene non é detto che si sia lasciato andare a confidenze per un uomo così profonde e delicate, conoscendovi da relativamente poco tempo, nonostante il feeling che lo lega a lei. Naturalmente si tratta di pure ipotesi, da verificare nel concreto.

    Il consiglio che posso dare é di essere propositiva e costruttiva: cerchi di avvicinarsi nuovamente a lui con delicatezza e di capire cosa può avergli fatto scattare una reazione simile: rifletta sugli atteggiamenti avuti e le parole dette.

    Qualcosa ne verrà fuori.

    Gli proponga un incontro in amicizia e lo accolga con una giusta, ma non esagerata, dose di calore e, sebbene sia difficile, raccomando di mantenere lucidità e di non lasciarsi andare ad eccessi emotivi.

    Se agirà in questo modo, verrà presto a capo del rebus.

    Non si dimentichi di sorridere, é importante mantenere un atteggiamento solare in ogni situazione di vita.

    Ci faccia sapere gli sviluppi!

    Un Caro Saluto da Adesso.donna,

    AdessoSilvia

    RispondiElimina
  26. buonasera,
    io chatto da due anni e mezzo con un uomo e cci siamo scambiati cell e wazzapp, tra noi va tutto bene finke io le kiedo cosa prova x me e e se la prende e mi dice non scrivere piu xk nn ti rispondo siamo alle solite domande se insisto mi dice tu mi ami io no.l ultima volta non ha risposto e scritto x dieci giorni e io le scrivevo libri come se le parlassi di persona mi rendo conto k ero uscita di testa facevo tt io e scrivevo solo io fink mi sn arrabbiata e le ho detto se devi tenermi su wazz x non rispondere blokami e vaff e m ha blokkata sza una parola ma ha sempre letto tutto avra ank pensato k ero pazza anzi mi sta venendo il dubbio k l' ho stolkizzato. da uando m ha bloccata le ho chiesto scusa dicendo k nn puo finire cosi tra noi scrivendole due sms sul cell lui e scorpione io pesci e lui nn ama chattare l ho ank kiamato due volte sul cell risposta zero
    io non so piu come comportarmi e cosa fare lui se e arrabbiato dice il contrario di tutto ma ora ghiaccio mi dia un consiglio grazie

    RispondiElimina
  27. Buonasera Anna,

    mi sembra di aver capito che la situazione é piuttosto delicata. Il suo lui sembrerebbe essersi espresso nel senso di non proseguire una possibile conoscenza. Tuttavia, le informazioni non sono sufficienti per stabilire un quadro preciso e, per sciogliere ogni dubbio, le serve riprendere le redini della situazione e ristabilire un giusto equilibrio.

    Il mio consiglio, dunque, é di evitare di agire d'impulso e con aggressività; é auspicabile, piuttosto, che rallenti i ritmi e prenda le cose con calma, senza porre il suo lui nella condizione di essere il suo primo pensiero.

    Raggiunto lo stato di calma e ristabilite le priorità verso sé stessa, é opportuno che si domandi cosa vuole dal suo lui: un'avventura, una storia (passeggera o duratura), o l'amore vero.

    Sulla base di quelle risposte, persegua il cammino per raggiungere i suoi scopi: se vuole vederlo, non perda tempo, lo contatti e organizzi un aperitivo in relax, dando al suo lui la prospettiva di un breve incontro non impegnativo e rilassante.

    Sarà lui, con i suoi atteggiamenti e le sue risposte che le farà capire inequivocabilmente se c'é possibilità di recupero tra voi o meno.

    Se invece decide che non é poi così interessata, allora svolti l'angolo delle opportunità: ad attenderla ci saranno varie persone e vari incontri e, tra questi, troverà sicuramente ciò che lei sta cercando.

    Pertanto... Sorrida e si butti nell'avventura, senza timore, vigile e con i piedi per terra, e colma di stimolo costruttivo. Non ne rimarrà delusa.

    Ci faccia sapere gli sviluppi,

    Un Caro Saluto,

    AdessoSilvia

    RispondiElimina
  28. Buonasera! Io credo di essere nella seconda situazione. Magari voi mi aiutate a capire. Questo ragazzo mi da tante attenzioni quando siamo insieme e trova sempre il modo di stuzzicarmi prendendolo in giro e cerca sempre il contatto fisico anche solo abbracciandomi o prendendomi la mano. Di recente mi ha fatto una specie di scherzo facendomi credere di aver avuto rapporti con un altra ragazza e poi dicendomi che non era vero per vedere una mia reazione. Non capisco proprio il motivo. Sarà interessato a me?

    RispondiElimina
  29. Buonasera,

    ritengo che possa trovarsi nella situazione in cui lui cerca di conoscere i limiti della donna che ha di fronte e, sicuramente é molto attratto da lei e possibilmente sembrerebbe voler avvicinarsi di più per un approccio fisico più concreto.

    Tutto sta in cosa vuole lei: se lasciarsi andare all'attrazione o rallentare le cose per qualcosa di più serio: nella seconda ipotesi, bisogna accertarsi che ci sia interesse sul lato sentimentale; questo lo si evince da gesti, comportamenti, ma soprattutto da cosa sente dentro quando state insieme. Provi a leggere gli articoli di adesso.donna: "Ma lui mi ama?" e "Lui che relazione vuole?". Troverà molti aspetti, dettagli e spunti interessanti per arrivare a una quadra della situazione.

    Buona lettura e... In bocca al lupo!!

    Mi tenga aggiornata sugli sviluppi,

    Un Caro Saluto,

    AdessoSilvia

    RispondiElimina

  30. Ciao a tutte...sto vivendo la mia seconda storia cn un capricorno,sn recidiva😁cmq conosco qst ragazzo o meglio uomo più grande di me di 12 anni.ci conosciamo al lavoro e mostra interesse x me...ci mandiamo messaggi,mi dice che gli piaccio molto,mi chiama amore insomma mi fa sentire una principessa,cs nuova per me perché il mio ex capricorno nn mostrava certi tipi di sentimenti....cmq usciamo e va tutto benissimo e progettiamo di andare via x il fine settimana.tutto bene fino al sabato dopo dv ci vediamo e gli dico che mi sto innamorando di lui...da quel giorno cambia,è più distaccato e glielo faccio presente ma lui dice che devo stare tranquilla. Fatto sta che le coincidenze vogliono che proprio quel giorno muore il suo cane al quale era molto legato,gli dico che ora le ns questioni nn sn importanti e gli sn vicino.anche qui tutto bene ma ad Halloween mi manda un sms dicendomi che proprio il fine settimana che dovevamo andar via ,deve lavorare.me lo sentivo che succedeva qualcosa e così gli mandai un sms cn scritto che me lo immaginavo. L'avessi mai fatto:è sparito!gli mando sms,lo chiamo ma niente.dopo due gg mi scrive dicendomi che la.mia risposta gli ha dato noia,che gli sn sembrata menefreghista perché pensavo ad andare via e nn al suo stato d'animo.ho provato a chiamarlo ma niente,gli ho mandato un sms x spiegargli che il mio -me lo immaginavo- era solo dispiacere perché ci speravo a passare del tempo cn lui anzi sarebbe servito anche x staccare un po'. Ma niente,silenzio assoluto.gli mando sms su sms ma lui dice ha bisogno di riflettere sul ns rapporto e che ha bisogno di tempo.gli mando altri sms dicendogli che mi dispiaceva tanto,che mi manca, etc ma niente,sempre più silenzio.nn so cs fare!devo.continuare a cercarlo?devo sparire anch'io? Nn lo so...datemi un consiglio.

    RispondiElimina
  31. Buonasera,

    da quello che descrive, lei e il suo partner state attraversando la nota fase di definizione del rapporto: entrambi dovreste concentrarvi su voi stessi e capire le direzioni da prendere e come comportarvi. Si tratta di una fase passeggera dove é importante impostare buone basi e comportamenti attivi e propositivi: dovete essere collaborativi l'un l'altra se volete fare sul serio. Non deve stupire l'atteggiamento del capricorno, che sappiamo essere molto riflessivo, e il suo isolarsi é motivato dalla necessità di prendere la decisione giusta in ragione dell'ambiente e le prospettive che gli si stanno ponendo di fronte. In verità questo distacco, pur non sembrandolo, é molto positivo. Tuttavia, vi é un blocco che può trovare durante le sue riflessioni, ed é proprio dovuto a lei: sicuramente ci tiene a proseguire ma la differenza di età e di esperienze, nonché la sfiducia che gli ha dimostrato in alcune occasioni che mi ha descritto, lo preoccupano e perplimono. Se lei é intenzionata a costruire un'amore con il suo lui, deve mantenere i nervi saldi e mostrare il suo essere donna e la sua maturità, cercando di comprendere i suoi silenzi e distacchi, ma soprattutto mostrando fede in lui e in ciò che vi unisce, ma anche in sé stessa: senza questi ingredienti, sappia che nessun rapporto può resistere. Si concentri in sé stessa, in ciò che le piace, in ciò che vuole veramente e spazzi via ogni genere di dubbio o paura: viva l'esperienza in modo pieno totale e non si fermi: potrà così liberare la donna che é in lei, rivelando le sue meraviglie interiori, capace di affiancare il suo uomo in ogni momento della vita, sereno o difficile che sia.
    Se durante questo percorso, dovesse accorgersi che lui non é quello giusto, lo lasci andare e non si soffermi su eventuali sensi di colpa o di solitudine: se sarà capace di mantenere serenità e fede in lei, la vita le mostrerà una strada diversa con nuove opportunità di cui godere.

    Non appena avrà avrà fatto suo tutto ciò, vedrà che saprà da sola come, se e quando contattare il suo lui.

    Si metta al lavoro, non demorda e lasci sbocciare la donna che é in lei.

    Si senta libera.

    Ci faccia sapere come procedono le cose.

    Un Caro Saluto,

    AdessoSilvia
    Eva S.
    Eliza Statham


    RispondiElimina